• Aquasan s.r.l.

RICICLO CREATIVO; L’ARTE DI NON SPRECARE.

Riciclare è un modo divertente per stimolare la propria creatività e fare bene all’ambiente.

Sono moltissimi i materiali di cui ignoriamo il potenziale ricreativo, ecco perché oggi vi proponiamo un elenco con qualche spunto interessante.


Pneumatici


Ogni anno in Europa si producono ben 140 milioni di ruote all’anno. Gli scienziati stanno studiando metodi di recupero ma, per ora, possiamo accontentarci di riutilizzare la gomma secondo metodi intelligenti, alternativi ed ecologici.

Cosa possiamo fare in pratica con i nostri pneumatici usati? Vasi o portavasi per le nostre piante, bellissimi complementi d’arredo come porta-riviste e molto altro. Con una semplice corda ed un po’ di colla, per esempio, sarà possibile creare degli splendidi poggia piedi per interno o delle sedute per esterno. Se preferite invece un ambiente più elegante e meno rustico sarà sufficiente aggiungere una base di cristallo sulla superficie per trasformarlo in un tavolino. Per i più esperti, posso anche trasformarsi in una fantastica altalena per grandi e piccini!


Bottiglie di plastica


Se volete vivere in modo davvero sostenibile e fare bene all'ambiente, l’ideale è evitare di comprare bottiglie di plastica. Tuttavia, spesso è difficile non comprare una bottiglia di coca-cola ad una festa o una lozione di crema solare in estate, quindi quello che potete fare è impiegare le bottiglie di plastica per altri scopi invece di buttarle nella spazzatura.

Con un po' di praticità possono diventare splendidi vasi per l’orto, portatovaglioli, portapenne, oggetti per dipingere e molto altro! Non dimenticare di scatenare il lato pittoresco che è in voi: via libera a colori in tempere, pezzi di stoffa, nastri colorati e tutto ciò che trovate di colorato per abbellire!

N.B: Non dimenticate i tappi di bottiglia! Anche loro possono avere essere riciclati al 100%, Ti basta un po' di colla a caldo e possono diventare splendidi sottobicchieri, sotto pentole, pratici segnaposto, e tovagliette ricreative per i più piccoli.



Pallet e cassette della frutta


Pareti divisorie, appendiabiti, portalegna, mensole, tavolini per il giardino, sedie, scarpiere e molto altro! Tutti questi mobili possono essere creati con il semplice riciclo dei bancali di legno o altresì detti pallet. Il segreto sta nel ricreare in modo artistico le assi di legno che li compongono. Questi materiali sono anche ottimi da usare in giardino in quanto la loro struttura di legno si abbina perfettamente con la decorazione di esterni. La versatilità di questo oggetto lo rende perfetto sia per realizzare un tavolo esterno che un divano o una poltrona. Anche le cassette della frutta sono ottime per riciclare. Punti di forza: gratuite e semplici da reperire, tra i tanti possibili utilizzi possono anche fare da base per un lampadario, fioriere per l’esterno, comodini o portariviste, divertiti a creare su più piani!


Stoffa


Pezzi di stoffa, vecchie coperte, t-shirt usurate, tovaglie e stracci inutilizzati sono tra i materiali che più abbondano nelle nostre case, scopriamo insieme qualche modo alternativo per riciclare questo materiale prezioso.

Un modo sicuramente divertente e utile è quello di creare cuscini con la tecnica del patchwork. Si prendono pezzi di stoffa diversi, si uniscono per formare una composizione gradevole e poi si cuciono. Potrete imbottire il cuscino con della spugna o prendendo i resti di stoffa che abbiamo a disposizione, questa soluzione è ottima anche per i nostri amici a 4 zampe!

I vecchi jeans, con l’aiuto di un paio di forbici e le indicazioni giuste, possono trasformarsi in borse, astucci, porta ombrelloni, porta cellulari e molto altro.

Anche i calzini solitari non sono da sottovalutare, date loro una seconda possibilità: scoprite come trasformare i calzini in sacchetti per profumare gli armadi o pupazzi per bambini.

Le vecchie t-shirt o tovaglie possono diventare splendidi tappetini, rivestire sedie e sgabelli, copri cuscini, copri tazze, coperte, cucce per cani o gatti e borse, guanti e gioielli per i più esperti.

Non dimenticare che su internet ci sono diversi siti che suggeriscono modi e tutorial davvero belli sul come riciclare le nostre vecchie stoffe!

#riciclare #ambiente

0 visualizzazioni

©2020 di Aquasan-Shop. Creato con Wix.com